Formazione e management teatrale in ambito scolastico ed extrascolastico (a.a. 2018/19)
(Formazione Teatrale 1819)

Direttore scientifico: Lucio d'Alessandro
Comitato scientifico: Emanuela Bufacchi, Enricomaria Corbi, Roberto Gandini, Emma Giammattei, Elisabetta Moro, Margherita Musello, Marino Niola, Fabrizio Manuel Sirignano, Natascia Villani, Silvia Zoppi
Coordinamento scientifico: Fabrizio Manuel Sirignano, Silvia Zoppi
Coordinamento didattico: Emanuela Bufacchi, Dora De Maio

Il Master nasce in continuità con la progettualità sperimentata dal Centro di Lifelong Learning di Ateneo nelle sei edizioni del Corso di Perfezionamento in Formatore e coordinatore di attività teatrali in ambito scolastico ed extrascolastico, ponendosi come livello avanzato dello stesso.

Il Master si pone quindi l'obiettivo di formare un professionista con competenze specialistiche nella progettazione formativa e nell'intervento educativo nel campo delle attività teatrali, che sia in grado di progettare, organizzare e coordinare laboratori teatrali in ambito scolastico ed extrascolastico, favorendo, secondo le indicazioni della pedagogia contemporanea e l'attuale legislazione scolastica, l'acquisizione di competenze didattiche "alternative", rispetto a quelle appartenenti all'insegnamento cosiddetto tradizionale, in una visione integrata e interculturale.

Il Master intende far acquisire elevate competenze per la realizzazione, il coordinamento e la supervisione di laboratori teatrali per ragazzi, anche in ambienti interculturali, con particolare attenzione all'integrazione di soggetti disabili; una parte delle lezioni sarà infatti dedicata all'apprendimento delle peculiarità del teatro integrato e all'acquisizione degli strumenti necessari per la gestione di laboratori teatrali in cui le differenze possano convivere produttivamente.